Drenchia


Le localitÓ




Drenchia

E' il comune più piccolo delle valli del Natisone con un'estensione di 13,4 Kmq, ma è anche quello che offre i panorami più suggestivi; chiude la valli del Natisone a Nord-Est e le mette in comunicazione con la valle dell'Isonzo tramite il passo di Solarie.

La sua posizione di confine tra Italia e Slovenia ne ha fatto luogo di scontri durante le due guerre mondiali; infatti lungo il crinale del Colovrat sono presenti diverse trincee e monumenti ai caduti.

In località Casoni solarie c'è il cippo al primo soldato italiano caduto nella prima guerra mondiale.

Interessanti dal punto di vista storico artistico, la Chiesa parrocchiale di S.Maria Assunta a Cras di costruzione settecentesca con facciata divisa da quattro lesene e conclusa da un frontone.
Da segnalare alcune abitazioni che conservano le caratteristiche dell'architettura tipica delle Valli del Natisone e sono decorate da numerosi affreschi devozionali popolari.

Numerosi esempi di queste case, restaurate in gran parte dopo il terremoto del 1976, si trovano nelle frazioni di Peternel, Obenetto, Lase e Oznebrida.

Sito del comune: http://www.comune.drenchia.ud.it