ZapuÜcenih vasi Drenchia



DRENCHIA INFERIORE

E' il comune più piccolo delle valli del Natisone con un'estensione di 13,4 Kmq, ma è anche quello che offre i panorami più suggestivi; chiude la valli del Natisone a Nord-Est e le mette in comunicazione con la valle dell'Isonzo tramite il passo di Solarie. Fra le due Drenchia, quella Inferiore ha sempre avuto più case, e di conseguenza più abitanti che quella Superiore. I due paesini sono divisi da poche centinaia di metri ma in due nuclei ben distinti. Drenchia Inferiore si presenta molto bene, quasi totalmente ricostruito ma con pochissime persone effettivamente residenti. Si trova a 7 chilometri e mezzo da Clodig, sulla destra della provinciale.

DRENCHIA SUPERIORE
Drenchia Superiore, con quella Inferiore, è il paese che dà il nome a questo comune che, in totale non supera i 200 abitanti. Se poi si verifica la reale presenza delle persone sul posto, ci si accorge che meno della metà sono veramente residenti nei vari paesetti. Partendo da Clodig si prosegue per la provinciale e, dopo 8 chilometri, sulla destra, si trova Drenchia Superiore. Da segnalare alcune abitazioni che conservano le caratteristiche dell'architettura tipica delle Valli del Natisone e sono decorate da numerosi affreschi devozionali popolari.

OBENETTO
Gli anziani del luogo assicurano che Obenetto era il paese più popolato del comune di Drenchia. Qualcuno sostiene che all’inizio del seolo superava i 400 abitanti. In ogni caso risulta che ci vivessero 39 famiglie. E’ l’unico paese che si trova un po’ fuori dalla provinciale e per raggiungerlo conviene, da Clodig, proseguire in direzione di Peternel. Dopo tre chilometri c’è il bivio per Obenetto e, dal bivio, altri due.